Perché non sento più il mio profumo?

Ti sarà capitato sicuramente di avere l’impressione di non sentire più il tuo profumo, anche se l’hai spruzzato da poco.

Molti hanno vissuto questa esperienza, che molto spesso non è ricollegata al prezzo del profumo o alla sua originalità. Tutto ciò è frustrante, ma bisogna sapere che è del tutto normale.




Il naso infatti si abitua molto velocemente agli odori, a maggior ragione se sono gradevoli. E’ proprio per questo che pensi di non sentire più il tuo profumo. Se non lo percepisci, non vuol dire che non ci sia e che le persone intorno a te non lo sentano. In considerazione di ciò non spruzzartelo addosso ogni 15 minuti, se no darai fastidio a chiunque ti circondi.

Le eau de toilette, come anche le eau de parfum vanno dosate con parsimonia. Spruzzate nei punti più caldi della pelle, come indicato in questo articolo, esse faranno sprigionare le note del tuo profumo per tante ore.

Tuttavia, se anche tu desideri sentirlo meglio e aumentarne di conseguenza la persistenza, applica la tattica degli strati.

Questa consiste nell’usare una crema della stessa gamma olfattiva (o senza profumo) sulla quale spruzzare successivamente la propria fragranza preferita. Questo suggerimento si basa sul principio secondo il quale:

una pelle idratata trattiene e diffonde maggiormente il profumo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *